Storia delle devozioni e dei santuari   

  

 

La ricerca e lo studio sull’opera di singoli artisti, sulla storia dell’insediamento e della presenza di Ordini e Congregazioni religiose maschili e femminili in Liguria, sulla storia di devozioni e culti e delle relative presenze di santuari sul territorio e ancora sul ruolo svolto dalle grandi famiglie aristocratiche liguri nell’ambito della committenza artistica, come espressione da una parte della devozione e dall’altra del rapporto, da esse intrattenuto, con gli Ordini e le Congregazioni insieme all’espansione economica e commerciale di queste casate nell’ambito sia italiano che europeo, con la conseguente diffusione di singole famiglie religiose ad esse legate su questi territori, sono stati i temi che la Biblioteca Franzoniana ha approfondito a partire dalla metà degli anni Ottanta del secolo appena trascorso.

Tali filoni tematici, sviluppati in maniera autonoma, ma sinergica, in collaborazione con l’allora Istituto di Storia dell’Arte dell’Ateneo genovese (oggi Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Arti e Spettacolo) e con studiosi di Ordini e Congregazioni religiose, hanno fornito - attraverso l’elaborazione di progetti pluriennali di studio e un’intensa programmazione di convegni, seminari, conferenze, mostre - importanti risultati scientifici e imponenti materiali documentari, resi fruibili dall’Associazione Amici della Biblioteca Franzoniana attraverso la loro pubblicazione sul periodico scientifico Quaderni Franzoniani. Semestrale di Bibliografia e cultura ligure >>, nelle collane Fonti e studi per la storia civile e religiosa della Liguria >>, Minima >> e nei volumi Fuori Collana >>.

 


 

 

 

- P.IVA 95072340102 - Policy Privacy