la sede   

 

Dopo anni di travagliate vicende, che l’hanno vista cambiare più volte sede, la Biblioteca Franzoniana ha oggi trovato la sua sede definitiva all’interno del secentesco complesso della chiesa della Madre di Dio, aperta al culto fino al 1957.
L’inaugurazione è avvenuta il 10 dicembre 2008 >>, in concomitanza con le celebrazioni per il terzo centenario della nascita dell’abate Paolo Gerolamo Franzoni.
Gli interventi per il restauro conservativo del complesso e la sistemazione ad uso sede della Biblioteca - interventi che hanno portato l’edificio e il suo interno allo status attuale - iniziati nel gennaio 1994, hanno avuto termine nel 2010 con l’edificazione dell’ultimo lotto del complesso, che ospiterà sui quattro piani le sedi dell’Accademia Franzoniana e dei Centri di Studio attivi presso l’Istituzione.

 

Il progetto   

   
       


 

La struttura   

 
       


 

La biblioteca   

  
         


  

L'inaugurazione   

 

Discorsi inaugurali 

 

Intervento del prefetto della Biblioteca Franzoniana, can. Claudio Paolocci 

Intervento del card. Angelo Bagnasco, arcivescovo metropolita di Genova 

Rassegna stampa  

       

 


 Editing pagina web e allegati: Andrea Lavaggi www.andrealavaggi.com

  

- P.IVA 95072340102 - Policy Privacy